I nuovi lavori nell’era digital 4.0

In un’era dove l’evoluzione digitale procede veloce, è lecito chiedersi quali saranno i lavori del futuro. Noi appassionati del digital abbiamo seguito lo sviluppo di nuove professioni, soprattuto durante e dopo il lockdown, e abbiamo raccolto le più curiose.

The futurist ed il “dossier Feingold”

Nel 1984, la rivista The Futurist aveva richiesto allo psicologo Feingold di redigere un dossier sui lavori dell’era post-industriale. Un documento molto dettagliato e minuzioso basato non su fantasticherie, ma sull’evoluzione di mestieri già esistenti e di nuove necessità del mercato.
Oggi, dopo 25 anni da quel dossier, The Futurist ha mosso la stessa richiesta ed un team di esperti sta cercando di stilare oggi i ruoli che saranno considerati comuni già nel 2030, secondo una ciclica evoluzione del mercato del lavoro.

Le 10 new entry nel mondo del lavoro

  1. TINDER PROFILE WRITER, professione nata da un’idea di Adna Imamovic, una 23enne inglese che durante il lockdown ha utilizzato Fiverr, una piattaforma che connette aziende e freelancer, per offrire un servizio di revisione e stesura di un’accattivante biografia nel profilo Tinder, per dare una possibilità in più ai single che cercano la propria anima gemella sulla più famosa piattaforma di incontri.
  2. DRONE VIDEO EDITOR, è un editor specializzato in riprese da Drone che conosce tutte le angolazioni per dei video perfetti e suggestivi sia per eventi privati che aziendali, catturando le immagini più suggestive.
  3. TIK TOK MARKETER / ADS MANAGER, essendo TikTok una delle piattaforme social più utilizzate negli ultimi anni, i brand di oggi studiano delle strategie di marketing che comprendano anche TikTok. Servono degli esperti anche in questo campo, che conoscano gli andamenti e i trend del network e siano grado di creare contenuti capaci di comunicare agli utenti.
  4. CYBERSECURITY SPECIALIST, fondamentale nell’era digitale 4.0, per rendere il web un posto sicuro. Gli specialisti in cyber sicurezza sono molto ricercati e devono conoscere le normative sulla privacy ed il trattamento dei dati attuale, ma anche entrare nella testa degli hacker per batterli sul tempo.
  5. DESIGNER DI REALTÀ VIRTUALE, fondamentale per implementare app e dispositivi riguardanti notizie ed edifici storici, ma non solo. Si tratta di architetti esperti del digital che creano dei design che siano un mix tra reale e virtuale.
  6. DATA SCIENTIST, un ruolo che diventa ogni giorno più importante, dato che le innovazioni tecnologiche passano attraverso questo tipo di analisi. Servono i dati per analizzare e migliorare le prestazioni di qualsiasi piattaforma o servizio.
  7. ALEXA SKILL BUILDER, un lavoro per tecnici che creeranno dei comandi vocali personalizzati per le aziende che commercializzano elettrodomestici intelligenti. Secondo le previsioni, infatti, entro il 2024 oltre il 90% degli assistenti vocali verrà usato per controllare i dispositivi domestici intelligenti e contando che Amazon solo nel 2019 ha venduto più di 100 milioni di dispositivi Alexa, questo lavoro non è assolutamente una fantasia ma una solida realtà.
  8. MANAGER PER IL SUCCESSO, esattamente come esistono per i personaggi di successo e per gli sportivi, entreranno nel mercato anche dei professionisti in grado di diventare personal coach per aiutare dei personaggi con mansioni del tutto diverse a pianificare la propria carriera, curando la comunicazione e le proprie decisioni, soprattutto sulla presenza online.
  9. GROWTH HACKER, si occupa di creare e sviluppare strategie di crescita per un’azienda, utilizzando le conoscenze di marketing, di informatica e di comunicazione sui social network. Hacker non ha più una connotazione negativa!
  10. ZOOM BACKGROUND DESIGNER, ruolo creato durante il periodo di lockdown in cui l’utilizzo di applicazioni e chat online è aumentato esponenzialmente per permettere le comunicazioni a distanza. 131 milioni di nuovi download solo nel mese di aprile hanno individuato in Zoom un vantaggio competitivo nel poter inserire uno sfondo virtuale alle proprie spalle. Un plus non solo per mantenere la propria professionalità inserendo il logo aziendale, ad esempio, ma anche mantenendo la propria privacy dato che le call erano fatte in casa. Ora, però, esiste chi questo genere di sfondi lo crea in maniera professionale al posto tuo!

Il mondo del lavoro continua ad evolversi e con lui anche le competenze richieste. Una cosa è sicura, il digital la farà da protagonista!
Avevi mai sentito nominare alcuni di questi ruoli professionali? Faccelo sapere nei commenti!

Post Correlati

Leave a comment