Cosa sono e come funzionano le Guide di Instagram

Inizialmente disponibili solo su alcuni profili della nicchia Wellness, ora presenti per tutti: sono arrivate le Instagram Guides!
Dal 17 novembre, infatti, è stata attivata questa funzionalità e tutte le tue guide saranno raccolte in un tab apposito, come ora accade per le IGTV.
Conosci le guide e le loro potenzialità? Scopriamole insieme.

Cosa sono le guide

Volevi raccogliere tutti i tuoi contenuti sullo stesso argomento in un unico posto? Ora con le guide puoi!
Questo upgrade permette di creare una sorta di articolo di blog con tanto di immagine di copertina e foto alternate a testi e spazi, mantenendo però le caratteristiche della piattaforma di poter inserire menzioni ad altri profili ed hashtag per veicolare traffico alla tua pagina.
I tuoi follower potranno finalmente accedere ai tuoi contenuti ordinati per argomento.

Le Instagram Guides esistono in tre formati:

  • LUOGHI
  • PRODOTTI
  • POST

Come condividere le guide? Puoi scegliere di inserirle nelle tue stories o inviarle direttamente agli amici. Tutti gli altri utenti le troveranno usando la barra di ricerca apposita per la sezione guide, oppure attraverso gli hashtag o condivisioni.

Come utilizzare questa nuova funzionalità nella tua strategia?

Inizia a pensare a quali contenuti credi siano più interessanti per i tuoi followers. Quali sono i post che hanno ricevuto più salvataggi e coinvolto più utenti? Qual è la tua nicchia di riferimento?

Ecco alcuni esempi.
Ti occupi di food o travel? Prediligi le guide sui luoghi. Potrai, così, raccogliere tutti i post da te già pubblicati e integrarli con quelli di altri utenti, se necessario, inserendo delle parti testuali che spieghino meglio la situazione e creino un filo conduttore tra i contenuti, come un vero articolo di blog.

Vuoi vendere i tuoi prodotti? Usa le Guide pubblicando le tue offerte come un volantino promozionale, ma in formato native e poco invadente rispetto alle promozioni. In più sarà sempre consultabile e non rovinerà l’aspetto del tuo feed!
Un’altra soluzione è inserire dei tutorial con diversi prodotti, incentivando all’acquisto complementare.

Hai un brand? Le Guide saranno perfette per lo storytelling! Puoi raccogliere post riguardanti la storia della tua azienda e i suoi valori (esattamente come una sezione “Chi siamo” o “La nostra storia” sul sito aziendale), oppure raccogliere i post pubblicati da chi lavora con te e dai dipendenti. Tutto questo aumenterà il coinvolgimento degli utenti e migliorerà il valore percepito del tuo brand.

Lo scopo delle guide è, infatti, rendere Instagram un luogo dove poter trovare informazioni affidabili e semplici da reperire. Organizza stream editoriali esattamente come una rubrica, danto ordine e rimanendo coerente con i tuoi contenuti, così che i tuoi follower si sentano ancora più coinvolti.

Tu hai già provato la sezione Instagram Guides? Faccelo sapere nei commenti!

Post Correlati

Leave a comment