19th Ave New York, NY 95822, USA

AmazonFresh: come il digital arriva sulle nostre tavole

amazon app

Durante l’emergenza sanitaria, quasi tutte le catene di supermercati e anche alimentari locali si sono mosse per fornire il servizio di consegna a domicilio della spesa.
Amazon non è stata da meno e dopo aver iniziato il servizio in USA, il 26 gennaio ha lanciato AmazonFresh anche in Italia, iniziando da Milano.

Cos’è AmazonFresh

Amazon fornisce un servizio in più ai suoi clienti Prime, per ora solo a Milano ma entro la fine del 2021 anche in altre città a partire da Roma: parliamo di AmazonFresh, il servizio di consegna a domicilio dei generi alimentari.

La caratteristica principale di Amazon è l’immediatezza, quindi anche in questa funzionalità si impegna a consegnare in giornata i prodotti di U2 Supermercato, partner dell’iniziativa su Milano.
Nella lista di oltre 10mila prodotti sono compresi anche prodotti artigianali locali, come quelli di Komosee e Assai, o provenienti da startup del territorio, come Mycookingbox, che propone box contenenti il necessario per preparare delle cene gourmet in autonomia a casa.

La consegna

Il servizio di consegna si svolge dalle 8 alle 24, 7 giorni su 7, con una spesa minima di 15€.
La consegna gratuita parte dai 50€ e si svolge in una finestra temporale prestabilita di 2 ore.
Se hai più urgenza, AmazonFresh ha pensato anche a te, pagando un supplemento di consegna e raggiungendoti in una finestra temporale di un’ora.

Accedere al servizio sarà semplice, è sufficiente cercare il proprio CAP e richiedere l’invito ad Amazon per usufruire del servizio. Riceverai così una mail di conferma e potrai iniziare con la spesa a domicilio!
Nei prossimi mesi si vedrà l’andamento del servizio e si scopriranno le nuove città che verranno comprese da Amazon.it/fresh, rimaniamo in attesa!

 

Questo servizio è stato molto richiesto negli ultimi tempi. Ne hai usufruito anche tu?

Post Correlati

Leave a comment